«Cielo, la mia Musica», Leonardo Lodato scava nell’intimo di dodici artisti siciliani


Il volume, per le edizioni della Domenico Sanfilippo Editore, sarà presentato il 13, 14, e 15 marzo in concomitanza con il 75° anniversario del quotidiano La Sicilia

Dodici interviste, dodici capitoli dedicati ad altrettanti artisti siciliani. Nel “Cielo, la mia Musica!”, la nuova fatica letteraria del giornalista Leonardo Lodato per le edizioni della Domenico Sanfilippo Editore, l’autore del libro va oltre il proprio ruolo istituzionale.

Messi da parte penna e taccuino da reporter, Lodato vesti i panni che lui stesso definirà, nel corso dell’intervista, quasi “da prete di campagna o da psicologo”. “Molti artisti li conosciamo spesso attraverso una visione molto istituzionale: quando c’è un concerto, l’uscita di un disco o un’altra occasione particolare. Ebbene io in questo libro ho voluto mostrare ai lettori il loro aspetto più intimo e nascosto”.

Un viaggio all’interno della musica e della pittura per vedere il mondo attraverso un’ottica o un’angolazione differente per ognuno dei dodici artisti intervistati. Un libro che appassionerà i lettori sin dalla prefazione scritta da Fabrice Quagliotti, tastierista e leader dei Rockets. Un viaggio per conoscere certezze e debolezze di dodici artisti siciliani con una presentazione in grande stile il prossimo 13, 14, e 15 marzo in concomitanza con il 75° anniversario del quotidiano “La Sicilia”.

COPYRIGHT LASICILIA.IT © RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *