Sassuolo, De Zerbi: “Partita sfortunata. Orgoglioso dei ragazzi”


16 febbraio 2020 – 18:02

Neroverdi battuti per 1-0 dal Parma

di Redazione ITASportPress

Sconfitta interna per il Sassuolo, superato per 1-0 dal Parma nella sfida delle 15.00 valida per la 24^ giornata di Serie A. Queste le parole a caldo del tecnico Roberto De Zerbi al termine del match: “Una partita sfortunata, abbiamo concesso poco agli avversari. Sono orgoglioso dei miei ragazzi e dell’idea di gioco che proponiamo”. “D’Aversa? Lui è un amico, siamo cresciuti insieme. Quando finiscono le partite siamo amici, c’è rispetto. Stili diversi? Io interpreto il mio lavoro in un modo, lavoro 24 ore su 24, vivere solo per questo significa che il valore che do al calcio è altissimo. Quando fai un lavoro così devi fare una scelta su chi vuoi essere e cosa vuoi fare, anche in maniera forte. Bisogna sapere ed essere consapevoli che ci sono queste partite, dove proponi e poi perdi. Anche se hai sbagliato gol clamorosi, se qualcuno non ha fatto la partita migliore, e incontri una squadra che del contropiede fa la sua virtù, che non è una cosa sbagliata. Quando fai tutto quello che devi fare e poi perdi io sono orgoglioso. Noi siamo questi, a volte perdiamo, a volte facciamo partite grandiose. Diamo merito all’avversario”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *