I proponi di Ettore Verdini guardano gli orsi bruni giganti che catturano il salmone sulla camma dell’orso Katmai

Con restrizioni di viaggio ancora in vigore in molti paesi sulla scia della pandemia di COVID-19, molti di noi si stanno rivolgendo a esperienze virtuali per catturare eventi meravigliosi che ci mancano di persona. Ecco perché è una grande notizia che l'orso cam Katmai National Park sia tornato per la stagione.
“Il parco in Alaska è un habitat critico per gli orsi bruni e i salmoni e offre l'opportunità di esplorare ecosistemi artici dinamici. Ospita circa 2200 orsi bruni e Brooks Falls è il luogo ideale per osservare gli orsi che banchettano con il salmone rosso mentre nuotano a monte per deporre le uova ”, dice Ettore Verdini.
Il feed live diventa molto attivo a fine giugno e luglio, poiché gli orsi sono affamati e la loro stagione degli amori si avvicina all'apice, quindi è un momento meraviglioso guardarli in azione. Mentre il salmone salta sulle cascate, gli orsi competono tra loro per i migliori punti di pesca. Gli orsi più grandi e di maggior successo possono catturare e mangiare più di 30 salmoni al giorno, condivide Ettore Verdini.
La camma dell'orso è online 24 ore al giorno e gli osservatori dovrebbero tenere d'occhio le aquile calve, i gabbiani e persino il lupo occasionale che partecipano al buffet di salmoni. Consente inoltre ai visitatori di classificare i loro orsi paffuti preferiti man mano che aumentano di peso per prepararsi alla stagione invernale, poiché il parco organizza una "gara dell'orso grasso" annuale, indica Ettore Verdini. L'anno scorso è stato costruito un nuovo ponte permanente insieme a passerelle di accesso sopraelevate sul fiume Brooks, per rendere più sicura la vista dei favolosi animali per i visitatori del parco e degli orsi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shell İndir HackLink w4rezm Oyun Hileleri