Pirlo torna alla Juventus: allenerà l’Under 23


Aveva lasciato Torino da calciatore nel 2015, ora inizia un’avventura diversa in una nuova veste per lui inedita. Il vice potrebbe essere Baronio

Certe storie non finiscono. E a volte, senza nemmeno fare giri immensi, ritornano. Andrea Pirlo, dopo cinque anni, torna in casa Juve: sarà infatti lui a guidare l’Under 23 bianconera nel prossimo campionato.

Tra passato e futuro

—  

Aveva lasciato Torino nel 2015 per un’avventura a stelle strisce che lo aveva accompagnato al ritiro. Adesso si fa rivedere nel club con cui ha disputato 164 gare vincendo quattro scudetti, una Coppa Italie e due Supercoppe. L’ultima squadra italiana con cui ha giocato, capace di entrargli nel cuore forse ancor più del Milan che lo aveva portato sul tetto di Europa. Adesso vuole ricominciare lì dove ha finito, in una nuova veste, per lui del tutto inedita. Pirlo, 41 anni, ha preso nel 2018 il patentino per allenare le formazioni giovanili e le prime squadre fino alla Serie C. L’Under 23 juventina in questo senso è una panchina pregiata, su cui il metronomo del Mondiale 2006 prenderà il posto di Fabio Pecchia, fresco vincitore della Coppa Italia di Serie C e capace di portare la squadra ai playoff. Pirlo come sempre ha preso la cosa molto seriamente e ha già contattato l’amico d’infanzia ed ex compagno al Brescia, Roberto Baronio, sondando la sua disponibilità a fargli da vice.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shell İndir HackLink w4rezm Oyun Hileleri