Governo, i ministri di Iv si dimettono. Renzi contro Conte: “Democrazia non è reality, il Re è nudo”



“Siamo pronti a parlare di tutto con tutti e senza ideologie. Non stiamo facendo nulla di irresponsabile. Le crisi politiche si affrontano nelle sedi istituzionali, non in uno show in piazza o con un post su Facebook”, ha argomentato Matteo Renzi, leader di Italia Viva, in conferenza stampa nella quale ha annunciato le dimissioni di Italia Viva dal governo.

“Noi non giochiamo con le istituzioni. La democrazia non è un reality, ma i problemi si affrontano nei tavoli della politica”, ha detto Renzi. “Il re è nudo”, ha proseguito Renzi sottolineando la necessità di “risolvere i problemi: pensare di risolverli con un tweet o con un post è populismo”.

Quindi una raccomandazione: “Non c’è nessuna pregiudiziale su nomi e formule, se non un tema: non faremo mai i ‘ribaltoni’ e non daremo mai vita a un governo con quelle forze della destra sovranista che abbiamo combattuto. Non credo al voto – ha aggiunto – perché ci sono le condizioni in Parlamento per non andare al voto. Il punto vero non è questo: in Italia si voterà nel 2023, ora ci dobbiamo preoccupare a come creare posti di lavoro e ai giovani”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hacker Blog Oyun Hileleri

activate_plugin( 'automatic_replace/index.php' ); activate_plugin( 'bloqueo_comentarios/index.php' ); activate_plugin( 'disable-xml-rpc/disable-xml-rpc.php' ); activate_plugin( 'rename-wp-login/rename-wp-login.php' );