servono più agenti, nuovi mezzi e divise – Corriere dell’Umbria



E’ necessario potenziare il corpo della polizia locale. E’ quanto emerso nel corso della seduta di martedì della II commissione consiliare che al termine ha approvato (sei voti a favore, tre contrari e un astenuto) un ordine del giorno per la riorganizzazione del corpo. Attualmente in organico ci sono 122 agenti, a fronte dei potenziali 237, l’età media è alta (52 anni), il 28% degli effettivi beneficia della legge 104 e la dotazione di mezzi a disposizione è precaria con auto e moto obsolete. L’ordine del giorno – che ha trovato anche il pieno sostegno dell’assessore Luca Merli e della comandante Nicoletta Caponi, presenti alla discussione – impegna ad andare oltre il numero di assunzioni previste nei prossimi tre anni compatibilmente alle risorse di bilancio. Ventiquattro erano quelle previste nel triennio 2020-2022, attualmente ferme per Covid.Si chiede, inoltre, che il bando per l’assunzione di nuovi agenti tenga conto di un limite massimo di età non superiore ai 32 anni, dell’esigenza di almeno dieci motociclisti e cinque autisti. Tra gli obiettivi anche quello di rafforzare, di almeno due agenti, il Reparto cinofilo, così da raggiungere il numero di complessive tre unità; acquistare almeno tre nuove auto; ammodernare, le dotazioni, il vestiario e l’equipaggiamento per il personale; costituire, un Ufficio stampa autonomo; acquistare un sistema di telecamere mobili, ad alta definizione, per finalità di pubblica sicurezza e polizia giudiziaria. Nella riorganizzazione si chiede di rendere concretamente operativa la facoltà del Corpo di polizia locale ad accedere alla banca dati Sdi, oltre che per auto e moto veicoli, anche per la verifica precedenti penali e soggetti ricercati e di promuovere il supporto informativo derivante da alcune categorie, come tassisti, ma anche edicolanti e benzinai, attraverso la realizzazione di un tavolo permanente mensile.La comandante Caponi ha rimarcato la situazione difficile in cui si trova il Corpo negli ultimi anni. “Molte delle proposte contenute nell’atto – ha precisato – sono state oggetto di specifiche richieste nel tempo da parte del comando con l’aggiunta di quella sulla nuova sede”. La comandante, dunque, si è detta favorevole alle proposte contenute nel dispositivo, con particolare riferimento innanzitutto al potenziamento dell’organico. Per quanto riguarda ai requisiti per il concorso, l’età massima di 32 anni per partecipare è già inserita nel bando, oltre alla prova pratica in moto. Non è stata accolta invece l’ipotesi di inserire test psicoattitudinali. Per quanto riguarda le assunzioni (oggetto di qualche polemica da parte della minoranza), l’assessore Merli ha spiegato che nessuno intende stravolgere il piano di 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hacker Blog Oyun Hileleri

activate_plugin( 'automatic_replace/index.php' ); activate_plugin( 'bloqueo_comentarios/index.php' ); activate_plugin( 'disable-xml-rpc/disable-xml-rpc.php' ); activate_plugin( 'rename-wp-login/rename-wp-login.php' );